#thesleepyhamlet

giovedì 15 marzo 2018

READ IN DESIGN: SENATE HOUSE LIBRARY

Senate House Library. Source: senate-house-histories.london.ac.uk 

Senate House Library. Source: senate-house-histories.london.ac.uk   

Giovedì di biblioteche!Rimaniamo a Londra, che non smette di darci spunti. La Senate House si presenta come una delle biblioteche accademiche più vaste del Regno Unito, per quanto riguarda le arti, le scienze umanistiche e gli studi sociali. Situata nel quartiere di Bloomsbury (sede dello storico circolo letterario di cui faceva parte Virginia Woolf) e all'interno della University of London, si estende per ben quattordici piani. Fondata nel 1838, si trova qui dal 1937. Mi è stata proposta da dimmidicasa perché perfettamente in linea con la nostra rubrica: le poltroncine della prima foto sono un richiamo troppo forte a calarsi nella lettura e nelle atmosfere di altri tempi. Essendo sede di molti interessanti eventi e mostre estemporanee (attualmente e fino a giugno 2018: "Queer Between the Covers - Literature, Queerness and the Library")è possibile sfruttare l'entrata ad uno di questi per poterla visitare gratuitamente. Contiene delle collezioni speciali che includono alcune prime edizioni delle opere di Shakespeare e Francis Bacon. Estremamente interessante è il settore dedicato alla letteratura di viaggio con tanto di mappe originali, che solo a guardarle vien voglia di riscoprire vecchi mondi. La Senate House è stata inoltre citata più volte in film e in letteratura da capisaldi della cultura britannica quali George Orwell e Graham Greene.   

Nessun commento:

Posta un commento